ASSOCIAZIONE ITALIANA MULTIPROPRIETARI FA CAUSA A VIVA VACATION CLUB

marzo 29, 2012

Posted on marzo 29, 2012 at 09:24

Lascia un commento

Clicca qui per acconsentire al trattamento dei dati inseriti

Compila questa semplice operazione come controllo anti-spam. Grazie.


sei + 9 =


Con la compilazione e l'invio del presente modulo di contatto acconsento al tattamento dei dati che verranno utilizzati esclusivamente dall'Associazione Italiana Multiproprietari al solo scopo di comunicazione tra le parti e di eventuale contatto tra i titolari di questa mail ed altri multiproprietari. Tali dati non saranno archiviati ne' in formato elettronico ne' cartaceo. Verra' conservata esclusivamente, se e quando necessario, la mail ricevuta. Il proprietario dei dai inviati puo' richiedere in qualsiasi momento la cancellazione della mail inviata. Consenso esplicto ai sensi del D.Lgs. 196/2033

7 comments

  1. Buongiorno Sig. Santinelli,
    per poterLe dare una risposta avremmo bisogno di analizzare i documenti in suo possessso.
    La invitiamo quindi a mettersi in contatto con il numero verde della nostra associazione 800776300 (gratuito per chi chiama).
    Cordiali saluti.

    Scritto il 21/10/2017 at 16:41
  2. 21-02-2017
    Abbiamo stipulato un contratto, per 30 settimane di vacanza, con VIVA VACATION CLUB nel 2000 e, la prima volta che abbiamo cercato di usufruirne, abbiamo incontrato tali difficoltà (diversamente da quanto da loro garantito, cioè che sarebbe stata sufficiente una telefonata al loro centro assistenza comunicando le date della vacanza e avrebbero provveduto loro a tutto, aereo + trasporti in loco e quant’altro necessario) che abbiamo rinunciato.
    Da quel momento sono cominciate ad arrivare richieste annuali di spese di manutenzione nonostante avessimo comunicato che non avevamo intenzione di pagare alcuna spesa per qualcosa che non avevamo intenzione di utilizzare, finchè nel 2010 ho scritto loro una lettera nella quale chiedevo formalmente l’annullamento del contratto senza rimborso alcuno e considerassero quanto pagato, e mai utilizzato, come copertura delle eventuali spese da loro sostenute fin lì.
    Da allora non ho più ricevuto alcuna richiesta di pagamento spese fino ad oggi che, con una lettera di richiesta di pagamento spese di manutenzione, sembra ricominciare la tiritera annuale delle richieste spese di manutenzione.
    Avete, per cortesia, qualche suggerimento sul comportamento da tenere?
    Ringrazio anticipatamente.
    G.Santinelli

    Scritto il 21/10/2017 at 15:45
    santinelli giovanni
    gsantinelli@alice.it
  3. Gentile signora Angela,
    ci servono maggiori informazioni per valutare il suo caso e poterLe dare una conferma, contatti gentilmente il numero verde 800 776 300 (gratuito per chi chiama)
    Cordiali saluti

    Scritto il 05/01/2015 at 16:25
  4. Vorrei sapere se è possibile recedere dal contratto sottoscritto il 29/12/2014 (siamo entro i 14gg) con il viva vacation club e riavere i 1000 dollari versati in quella data

    Scritto il 05/01/2015 at 16:04
    angela
    angelasoccorsi@libero.it
  5. Gentile sig. Michele,
    per la causa già aperta nei confronti di Viva Vacation, può contattare il numero verde 800 776 300 .
    Grazie e distinti saluti

    Scritto il 12/12/2014 at 12:26
  6. Chiedo espressamente denuncia contro Viva vacation Club e rimborso spese. Grazie.

    Scritto il 12/12/2014 at 02:20
    Michele Scotto di Perrotolo
    michelefrutta91@gmail.com
  7. vorrei avere maggiori informazioni a riguardo. sono socia del club e mi trovo a contrastare la richieesta di aumenti sulla tariffa All inclusive diverse da quando stabilite dal contratto. Ci sono altri casi come il mio?

    Scritto il 06/09/2012 at 23:33
    Margherita
    marghsca@tin.it